avatar
by Massimiliano Riverso
Aggiornato: 3 settimane fa 55
Gaminginsider-News-Maarten Haijer

Una storia infinita, quella riguardante il gioco e i meccanismi di regolamentazione e controllo. Fino a dieci anni fa la maggior parte dei paesi europei non disponeva di regolamenti specifici per il gioco d’azzardo online o erano consentiti solo monopoli statali di gioco d’azzardo online: oggi, fortunatamente, la situazione è cambiata.

Una nuova analisi di EGBA ha rilevato che 25 dei 29 paesi europei hanno introdotto un modello di licenze multiple per la regolamentazione del gioco d’azzardo online, ma restano ancora alcuni monopoli.

Proprio per questo la European Gaming and Betting Association ha elaborato un sistema di multi-licenza che consente alle società private e pubbliche di ottenere una licenza per offrire giochi d'azzardo online in un paese, diventando così la nuova e più solida base per la regolamentazione del gioco d’azzardo in Europa.

Quattro paesi europei hanno un sistema di licenze misto con il monopolio delle scommesse sportive (Ungheria e Slovenia) o dei giochi da casinò e del poker (Austria e Polonia) e licenze multiple per tutti gli altri prodotti di gioco d'azzardo online.

La Finlandia e la Norvegia, invece sono gli unici paesi che mantengono ancora un monopolio esclusivo di proprietà statale per tutto il gioco d'azzardo online.

Maarten Haijer, segretario generale della EGBA, ha infatti avvertito che il continuo monopolio statale della Norvegia sui giochi sta spingendo i giocatori di igaming verso il mercato nero, un allarme già lanciato qualche mese fa da Eurispes.

È indubbiamente difficile risollevarsi dopo più di un anno di restrizioni e compromessi, un anno di stallo terribilmente difficile per l’intera filiera, ma se non ci si apre alla possibilità di una nuova e seria regolamentazione, come nel caso del sistema di multi-licenza, il rischio di cadere nella trappola dell’illegale diventa troppo grande.

I vantaggi del multi-licensing

L’introduzione del multi-licensing, sistema adottato anche dai casinò online sicuri AAMS/ADM, ha consentito di ridurre in modo significativo la quantità delle attività di gioco d’azzardo online che si svolge sui siti web internazionali e di godere di alcuni importanti vantaggi: essere in una posizione migliore per controllare i propri mercati del gioco d’azzardo online, ottenere più entrate fiscali e più giocatori protetti dalle leggi nazionali, il che è particolarmente importante per affrontare il problema della dipendenza.

I monopoli sono decisamente inefficaci: rendono i mercati incontrollati, restringono la scelta dei consumatori, diminuiscono le entrate. Adesso che lo spiraglio di luce finalmente si vede, e che l’intera filiera si prepara a ripartire verso la tanto agognata normalità, è ora che i vari paesi europei si sveglino e provino a collaborare per una nuova regolamentazione che coinvolga tutti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *