avatar
by Silvia Urso
Aggiornato: 1 settimana fa 65
Gaminginsider-News-Sadusky di IGT

L’interesse per il mercato italiano è sempre vivo: dopo la recente attenzione ricevuta dai vertici di Play’n Go, il CEO di un altro famosissimo provider ha espresso alcune considerazioni sula gambling nella nostra penisola.

Parliamo di IGT, una delle software house fra le più prolifiche e affermate sull’intero pianeta, le cui proposte sono disponibili sui migliori casinò online ADM: Vince Sadusky afferma di aver trascorso, all’inizio di quest’anno, del tempo nel nostro Paese, e così si è potuto confrontare con gli operatori del settore. L’impressione che ha avuto è quella di un grande ritorno alle consuetudini pre-pandemiche: “Non mi pare ci sia un impatto sul mercato di lotto e lotterie dovuto alla situazione economica. Sembra che l’abitudine che molti consumatori avevano di trascorrere del tempo all’interno degli esercizi pubblici o nei punti di vendita di gioco pubblico stia tornando lentamente nel periodo post-COVID visto che hanno avuto un periodo molto più lungo di restrizioni rispetto agli Stati Uniti”.

Il CEO di IGT si dice inoltre molto fiducioso rispetto a segnali positivi che ha riscontrato, come l’ampliamento della base di giocatori, soprattutto in riferimento ad alcune particolari aree di vendita, probabilmente quelle più strettamente collegate all’innovazione dei contenuti. Sadusky ha infatti rimarcato come sia essenziale una continua innovazione sia a livello tecnologico sia di offerta di contenuti: garantire un portafoglio in costante evoluzione è uno dei segreti per il successo.

E se adesso si riscuote il successo del lavoro fatto in passato, IGT è già pronta alle sfide future, come quella dell’iLottery: “Penso che IGT abbia capacità per affrontare questa particolare area di mercato, poiché abbiamo notevolmente potenziato i nostri team, le nostre risorse e le nostre capacità” prosegue Sadusky, ricordando l’alta efficienza della loro piattaforma e i contenuti apprezzati nell’intero pianeta.

Al momento i giochi a lotteria istantanea sono stati lanciati in 14 giurisdizioni, fra Stati Uniti, Canada e il resto del mondo: solo di pochi giorni fa è la notizia dell’accordo con la Lotteria del Michigan, cui IGT fornirà il suo server di gioco remoto, integrando così l’ampia offerta di iLottery e offrendo i propri giochi eInstant. La Michigan Lottery fa seguito ad altre tre lotterie americane che vedono IGT fra i protagonisti del palinsesto, quelle di Georgia, Kentucky e Rhode Island.

Nonostante molti Stati debbano ancora implementare una normativa specifica, il CEO di IGT si dice convinto che l’integrazione avverrà in tempi rapidi: si tratta infatti di contenuti diffusamente apprezzati, che coadiuvano l’interazione fra le persone che giocano su smartphone e altri dispositivi mobili. Il consenso riscosso nei 14 paesi già operativi, unito all’autorevolezza del marchio nel comparto di gioco terrestre, secondo Sadusky, aiuterà IGT a divenire uno dei principali protagonisti di questo capitolo del gaming.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *