avatar
by Lamberto Rinaldi
Aggiornato: 1 mese fa 1584
Gaminginsider-News-Tyson

Mike Tyson è recentemente diventato brand ambassador di Rabona, noto operatore internazionale di scommesse sportive e casinò online. L'accordo permette all'ex campione di pugilato di ritagliarsi una veste inedita nel mondo del gambling. L'idea del noto sportsbook - (che non rientra però tra i siti di scommesse sportivi con licenza in Italia) - è quello di aumentare la propria platea, abbinando il proprio brand a una figura di grande carisma e conosciuto sia dai più anziani che dai più giovani.

L'abbinamento tra una celebrità e un sito di gambling è ormai una strategia molto diffusa. In passato ci sono stati altri grandi campioni che hanno operato questa scelta, come Cristiano Ronaldo (Pokerstars), Francesco Totti (Mostbet) o Shaquille O'Neal (Pointsbet).

La collaborazione tra le star dello sport e i siti di gambling presenta diversi vantaggi per questi ultimi. Grazie anche all'utilizzo dei social gli atleti famosi hanno una fan zone molto forte, soprattutto tra i più giovani. Abbinare il nome di uno di questi atleti ad un sito di gambling porta inevitabile all'aumento della notorietà del brand, oltre che all'aumento dei giocatori che, vedendo il loro beniamino sponsorizzare un dato marchio, avvertono automaticamente la fiducia in esso, spingendoli dunque a iscriversi.

C'è, tuttavia, un aspetto da tenere in considerazione e che potremmo definire psicologico. Per poter stringere una strategia di partnership, il brand deve avere una certa «solidità sociale». Viviamo infatti in un modo in cui l'azzardo è visto ancora come una piaga e dunque molti sportivi famosi sono titubanti a stringere accordi per paura di sporcare la propria immagine e perdere consensi.

Alcuni dettagli dell'accordo tra Tyson e Rabona

L'accordo stretto tra Mike Tyson e Rabona presenta diversi aspetti che vale la pena analizzare. L'ex campione dei pesi massimi avrà il compito di coinvolgere i fan attraverso live streaming mensili, esclusivamente sui canali Twitch e Kick di Rabona, dove, non solo giocherà ai titoli presenti nel casinò online, ma potrà anche raccontare storie e aneddoti della sua strepitosa carriera.

Inoltre, per festeggiare questo accordo, Rabona metterà anche in palio un bonus di benvenuto a lui intitolato. L'Iron Bonus (che prende nome dal soprannome Iron Mike) sarà un'offerta speciale che consisterà in uno speciale 'fun bonus' del valore massimo di 100 euro che verrà offerta ai nuovi utenti. In pratica, una volta che l'utente si sarà iscritto alla piattaforma e avrà inviato i propri documenti d'identità, avrà tempo una settimana per piazzare la propria scommessa del valore massimo di 100 euro. Se quest'ultima risulterà perdente, l'utente riceverà un cashback del valore massimo di 100 euro per poterne piazzare un'altra.

Ricordiamo anche che il brand di Tyson è stato presente per molto tempo anche all'interno del palinsesto che include le migliori slot machine gratis del panorama internazionale.

La crescita dei casinò online aumenta la frequenza degli accordi con Star e Vip

I casinò online sono in continua espansione negli ultimi anni. Stando alle ultime statistiche il mercato dovrebbe raggiungere i 158 miliardi di euro nel 2028.

Per questo gli accordi con personaggi di spicco del mondo dello sport sono sempre più frequenti. Questi ultimi sono ormai dei brand viventi e possono usare le piattaforme di gioco d'azzardo online per promuovere i loro marchi personali o per offrire esperienze di gioco uniche ai loro fan.

Le collaborazioni possono essere di vari tipi. C'è chi accetta di essere il volto di spot pubblicitari o campagne di marketing e c'è chi può collaborare con sviluppatori di giochi per creare slot machine o giochi da tavolo con il loro nome e volto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *