avatar
by Silvia Urso
Aggiornato: 6 mesi fa 3817
Gaminginsider-News-Innovazioni tecnologiche Gioco Azzardo

Il mercato del gioco online in Italia è sempre più in espansione. Stando agli ultimi dati raccolti, dal 2019 al 2022 la spesa in questo settore è raddoppiata passando da 1,8 nel 2019 a 3,7 miliardi. A trainare il settore sono stati poker e casinò online, passati dai 969 milioni del 2019 a 3,7 miliardi. Bene anche le scommesse sportive che hanno fatto registrare un aumento dell'89%, passando a 1,4 miliardi rispetto ai 783 milioni del 2019.

Della situazione del gioco d'azzardo in Italia ha parlato Antonio Sorrentino, professore presso l’università Cattolica del Sacro Cuore a Milano.

Secondo Antonio Sorrentino, professore di sistemi informativi a supporto delle decisioni aziendali, il gioco d'azzardo ha subito dei cambiamenti negli ultimi vent'anni, soprattutto grazie all'evoluzione della tecnologia. Sorrentino afferma infatti che non vi è stata una vera rivoluzione nel settore, ma semmai una innovazione dovuta al cambio di mezzo che ora viene usato per giocare.

L'Importanza dell'interfaccia e dell'esperienza utente nel gaming moderno

La tecnologia è infatti migliorata e questo ha permesso alle aziende di gambling e gaming di rendere più efficienti i processi interni e di arrivare a una soluzione più user friendly possibile. Oggi, dichiara Sorrentino, «il consumatore si aspetta un’interfaccia simile a quella che vede in altri settori al passo con le tendenze odierne. Per questo motivo molti operatori vincenti hanno seguito i trend della customer experience e della user experience».

Il design di un gioco, al giorno d'oggi, ha la stessa importanza della giocabilità. L'interfaccia è infatti il primo fattore che si guarda quando si sceglie un gioco. Più è intuitivo, godibile e coinvolgente, più il gioco attrae interesse. Ciò significa che si punta soprattutto a fidelizzare nel tempo. Di fatto questa nuova tendenza crea un vantaggio competitivo anche per la piccola impresa perché, sottolinea Sorrentino, grazie all'innovazione tecnologica le piccole imprese possono costruire la propria server farm (ovvero una serie di server collocati in un unico ambiente in modo da poterne centralizzare la gestione, la manutenzione e la sicurezza) «spendendo poco e trovandosi alla pari con grossi operatori che hanno investito molto di più nel corso degli anni. Questo elemento agevola la concorrenza e, si sa, dove c’è concorrenza c’è sempre maggiore innovazione».

Sicurezza e innovazione nei pagamenti online: il punto di vista di Sorrentino

Uno dei vantaggi competitivi che il settore online ha, è quello relativo alla sicurezza. Grazie alla crittografia e alla doppia autenticazione, l'operatore può verificare con più certezza l'identità del giocatore. Inoltre, anche i sistemi di pagamento si sono fatti più semplici per l'utente e al contempo più sicuri.

Come fa notare Sorrentino, la possibilità di creare wallet da parte dei giocatori «fornisce agli operatori di gioco un sistema semplice che consenta a una persona di aprire un conto lasciando all’operatore tutte le problematiche e tutto ciò che va controllato da un punto di vista di regolamentazione». Ciò porta ad una maggiore velocità nelle transazioni e ad un controllo più serrato, riducendo al minimo problematiche in tema di riciclaggio. Si va dunque verso un sistema sempre più veloce, sicuro e, soprattutto, realistico.

Come molti esperti del settore, infatti, anche il professor Sorrentino vede nel metaverso l'evoluzione del gioco online. Secondo la sua opinione «È questo l’ambito dove il tema dell’interfaccia utente offre le maggiori possibilità sia nel gaming che nel gambling. Il metaverso con un’interfaccia di facile accesso ha il potere di rendere virtuale un luogo fisico e grazie a esso potrebbe diventare possibile vivere un’esperienza quasi reale a Las Vegas tramite un casinò online».

Per questo motivo, conclude il docente «Se fossi un operatore, dunque, quest’ultimo è il segmento dove mi concentrerei maggiormente anche se siamo solo all’inizio del percorso».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *